Discutere da persone civili e non litigare come dei bambini viziati e ignoranti

Da tempo sento molte discussioni, dibattiti fondati su un comportamento incivile, tendente ad annientare l’avversario, che non la pensa come noi.

Negli Atti degli Apostoli ho individuato alcune piste interessanti non solo al dibattito ecclesiale, ma anche ad ogni civile discussione, anche all’interno della famiglia. Spero di farvi una cosa gradita nel pubblicarlo.

Vi saluto e benedico

Don Orazio

Condividi con i tuoi amici: